versione adattata a larghezza fissa (850px).. versione adattata alla pagina del browser.. versione per smartphone/cellulare.. versione per stampante..

Coro CASTEL PENEDE - NAGO
Via Piazzola, 15 - 38069 Nago-Torbole (TN)

|Novità|Appuntamenti|Coristi|Repertorio|Album foto|V_Bianche|Contatti|Site map|Statuto|Area Riservata| Martedì 21-Mag-2019 

Ti trovi qui: Home...»Altre..»Trasferte/gite. (gite.asp)

  • on-line: 119 visitatori
  • W3C HTML OK!
    W3C CSS OK!
  • Creative Commons...

LA GIOIA DI STARE INSIEME

Trasferte e gite..Sei nella sezione:
Storia, luoghi, trasferte, site map, cerca nel sito..

Il lavoro di preparazione, studio, perfezionamento richiede un notevole impegno da parte del maestro e di tutti i coristi. Questo lavoro trova il suo apice, apprezzamento e soddisfazione nel momento in cui il coro ha la possibilità di esibirsi in pubblico. Questo avviene anche nei momenti di gita dove i coristi e i loro familiari insieme ad amici e simpatizzanti hanno la possibilità di condividere alcuni giorni insieme e, quindi, l'opportunità di conoscersi meglio, rafforzare lo spirito di gruppo e trascorrere giorni in compagnia e allegria. Tutte le gite/trasferte presentano momenti importanti per il coro ma è inevitabile che alcune siano rimaste particolarmente impresse ai coristi: di queste vogliamo riportare un breve riassunto e, se possibile, un collegamento ad alcune immagini.

 link precedente - previous link inizio pagina - tophome pagefine pagina - bottom Versione Stampabile -  Friendly Print Versionversione per mobiT 

1982 - Olanda (NL). La prima «gita importante», sia per l'impegno organizzativo che per la durata, ci ha portato in Olanda nel mese di aprile: otto giorni trascorsi in qualità di ospiti presso le famiglie degli Amici del Coro Evolutie. L'occasione ci ha permesso di assistere alla tipica sfilata dei carri («Blumencorso») in occasione della festa dei fiori, che annualmente si tiene in primavera; altresì, nelle giornate trascorse in compagnia abbiamo avuto la possibilità di visitare la parte nord dell'Olanda. Nel successivo mese di giugno abbiamo avuto il piacere di poter ospitare gli Amici Olandesi con i loro familiari che hanno contraccambiato la visita. Due anni dopo, con le Majorettes «Les Petites Fleurs» di Nago-Torbole siamo tornati a Noordwijkerhout.

1983 - Lindburg (D). Altri cinque bellissimi giorni trascorsi insieme. L'occasione ha permesso di presentare il coro in due concerti e di incontrare l'"Accordeonorchester Artal 1960". [>> vai alla pagina...]

1986 - Langquaid (D). In questa piccola cittadina il Coro porta una ventata di simpatia, che sarà contraccambiata per ben due volte dagli Amici Tedeschi. Nel 1987 il Coro Castel Penede, in occasione della festa organizzata per i 110 anni di vita del GV Langquaid, ha occasione di tornare a far visita agli Amici, anche se solo di passaggio, in quanto il nostro Coro è atteso ad Osterode; trascorriamo un'altra magnifica serata.

1987 - Osterode (D). Nel mese di settembre il coro ha la possibilità di ricambiare la visita avuta nel giugno 1986 da parte dei coristi e degli accompagnatori del Coro «Die Schwarzen Raben» di Osterode am Marz per la festa del gemellaggio. Veniamo ospitati in una sontuosa tenuta con castello e, sotto la premurosa e sollecita guida di Antonio (un connazionale emigrato in Germania), visitiamo la tipica miniera locale e, all'uscita della stessa, abbiamo la graditissima sorpresa di trovare il coro degli studenti universitari che si esibisce per noi. Visitiamo poi la città mineraria e, quindi, ci rechiamo in visita al confine con l'ex-DDR; abbiamo ancora il tempo di vedere la vecchia abbazia semidistrutta e, come conclusione della giornata, partecipiamo alla festa «Grosser Liederabend» in compagnia dei quattro cori locali.

1991 - Roma (I). Dopo una breve sosta, effettuata sia per riprenderci dalla prima parte del viaggio che per visitare la bella Orvieto, raggiungiamo la capitale; è d'obbligo la visita alla città, con escursione a Tivoli. Il momento clou della trasferta è rappresentato dall'udienza papale, in sala Nervi: il coro viene presentato al Santo Padre e, per Lui, intona l'Inno al Trentino; a fine udienza, è palpabile l'emozione di essere stati ricevuti e salutati dal Papa. A Roma (come poi avverrà ancora nell'ottobre 1997) siamo stati ospiti dell'Istituto delle Suore Marianiste, dove abbiamo modo di incontrare la nostra compaesana Suor Giuseppina Segalla.

1993 - Vienna (A). Ogni anno, a Vienna, viene organizzata durante il periodo dell'Avvento una rassegna internazionale con la partecipazione di 20-30 cori ogni fine settimana (si contano perciò circa 120 cori, nelle quattro settimane). È stata grande la soddisfazione per noi di poter presentare parte del nostro repertorio nella magnifica Sala delle Feste del Municipio, dove si tiene anche l'annuale Concerto di Capodanno, alla presenza delle massime Autorità.

1995 - Langquaid (D). Il coro torna nella città di Langquaid dove la sera del 22 aprile intrattiene un concerto con gli amici del Liedertafel Rohr (diretti da Manfred Gaupp) e con gli amici del Gesangverain Langquaid (diretti da Yang Sook Jeon). [ vedi album ]

1998 - Praga.

2001 - Idstein (D). Momenti indimenticabili in questi giorni trascorsi nella piccola cittadina di Idstein grazie all'interessamento degli organizzatori Edith ed Helmut ed alla collaborazione di tutti gli amici della Akkordeonorchester: particolarmente splendide sono state le serate trascorse in compagnia. Da non dimenticare le bellissime escursioni nelle città vicine ed i bei concerti (anche con il Coro della Polizia Fluviale - Chor der Wasserschutzpolizei).

2002 - Vienna (A). Un concerto per gli anziani (Casa di Riposo) ed un altro all'interno della manifestazione «Internationales Adventsingen», nella 'Festsaal' del municipio di Vienna: questi gli appuntamenti ufficiali della gita. Per il coro è la seconda partecipazione all'importante manifestazione canora ed è stata fortemente voluta affinché anche i coristi da poco in attività abbiano la possibilità di vivere questi favolosi momenti. [>> vai alla pagina...]

2004 - Puglia (I). Tra la fine del mese di aprile ed i primi giorni di maggio il Coro ha avuto modo di trascorrere alcuni meravigliosi giorni in Puglia: preso alloggio a Cisternino, dove è stato tenuto un concerto in occasione della ricorrenza del 20° anno dalla scomparsa del poeta dialettale Vincenzo Punzi, il Coro ha avuto modo di visitare le vicine città di Ostuni, Alberobello, Martina Franca, Polignano a Mare e Locorotondo dove ha partecipato, con la locale sezione degli Alpini (Valle d'Itria), alla deposizione di una corona al monumento dei caduti. Non sono mancate occasioni per conoscere, oltre alle bellezze locali, anche i prodotti tipici. [>> vai alla pagina...]

2008 - Torninparte - L'Aquila (I). Nel mese di ottobre finalmente siamo riusciti ad organizzare la trasferta che da anni è stata oggetto di aspettative: in terra d'Abruzzo ci aspettavano gli amici che il 26 agosto 2005 avevamo conosciuto in occasione di una splendida serata organizzata con il patrocinio della Federazione Cori Trentini, del Comune di Nago-Torbole e dell'Azienda di Promozione Turistica. L'occasione ci ha permesso di ri-trovare il Maestro Santucci che in collaborazione con la Pro Loco di Torninparte ed il gruppo Alpini de L'Aquila hanno organizzato per noi alcuni giorni che resteranno indimenticabili. Due splendidi concerti hanno caratterizzato l'aspetto corale: il primo nella Chiesa di San Panfilo a Torninparte ed il secondo nella sede del CAI de L'Aquila. L'occasione della trasferta ci ha permesso poi di godere di molti aspetti legati alla terra d'Abruzzo: le città di Torninparte e de L'Aquila, le Grotte di Stiffe, il Parco del Gran Sasso e Cima Imperatore; non sono poi mancate le occasioni (sempre!) per poter apprezzare la gastronomia ed i vini della terra che ci ha ospitato. Non da ultimo il tempo è stato generoso con noi favorendo ancor di più (se necessario...) l'apprezzamento per una terra che era a noi sconosciuta e che abbiamo imparato ad amare. Speriamo di poter tornare presto a far visita a questa terra e alla sua meravigliosa gente che, purtroppo, ha subito il dramma del terremoto che ha avuto la massima intensità nelle primissime ore del 6 aprile 2009. [>> immagini]

2009 - Lugano - Massagno (Svizzera). Un nuovo viaggio. Siamo all'estero, oltre frontiera, ma la terra visitata è per molti versi ancora italiana: per le vie e nei locali si sente parlare la nostra lingua, la storia, gli edifici, i castelli ricordano storie strettamente legate all'Italia. L'amica Tanja, che ci segue da molti anni, è riuscita a farci partire e ne siamo rimasti molto soddisfatti: l'accoglienza e gli amici del coro Val Genzana di Massagno nonché la possibilità di conoscere una piccola parte del territorio ci hanno permesso di trascorrere un magnifico fine settimana. Ancora un grazie a tutte le persone che ci hanno accolto e ci seguito in questa indimenticabile trasferta. [>> immagini]

2010 - Notzingen - (Germania). Torniamo in Germania dal 19 al 21 novembre. Questa terra che fin dagli inizi dell'attività corale ha offerto molte occasioni di scambio, ancora una volta è stata teatro di incontri e nuove amicizie che, pur considerando il breve periodo trascorso, lasceranno a lungo piacevoli ricordi in tutti noi. Accolti da Susanne Schullerer con il figlio Max e dall'amico Karl-Heinz May (che ha lavorato come fotografo per tutto il periodo di permanenza in Germania) poco prima di mezzogiorno vicino al Centro Sportivo di Notzingen abbiamo avuto modo di conoscerci di persona condividendo un lauto pasto. Nel pomeriggio una visita alla vicina Kirchheim unter Teck con i suoi edifici storici e quindi in albergo per la sistemazione in camera in attesa della cena. Alla sera agli amici già conosciuti si sono uniti altri coristi con i quali abbiamo trascorso la prima serata approffittando dell'occasione per conoscerci meglio; in questa occasione abbiamo ritrovato anche Salome Tendies e parte del suo gruppo già conosciuto a Riva del Garda pochi anni fa. Il momento magico, dopo la visita al museo della Mercedes è stato sicuramente l'appuntamento serale del giorno dopo con i cori Nowelli, Spätlese, All Generation, Querbeet, Cantale: una serata indimenticabile con nuovi amici per condividere la comune passione del canto e poter approffittare dell'occasione per intrecciare nuove conoscenze. Infine, il ritorno preceduto da un pranzo in collina (Lenningen-Schopfloch: Happrechtshaus) dove ci hanno accompagnati Susanne, il figlio Max ed il marito Manfred. Quindi il ritorno: anche il tempo ci ha aiutati in questi giorni favorendo la possibilità di muoversi senza problemi di pioggia, che nel frattempo ha lavorato incessantemente sul nostro bel Alto Garda, e senza neve che, invece, ha imbiancato Notzingen nella notte dopo la nostra partenza. Un ultimo ringraziamento, anche se non ultimo per importanza, a Marco Ferrari e Pasquale Mazzucchi che hanno contribuito e permesso la realizzazione di questa trasferta. [>> immagini]

2018 - Roma - (I). La trasferta nasce dal rapporto di collaborazione con Francesca Sorrentino e la rappresentazione "Corpi in guerra" preparata in occasione del centenario della fine della prima guerra mondiale. In due scuole della capitale, grazie all'interessamento e disponibilità dell'Assessore alla cultura del nostro Comune (Luisa Rigatti) e della Dirigente Scolastica (Cristina Tonelli), grazie all'elaborazione di Francesca è stato possibile presentare lo spettacolo e, contestualmente, approffittarne per una breve gita accompagnati dai nostri fedelissimi sostenitori. [>> pagina dedicata]

 link precedente - previous link inizio pagina - tophome pagefine pagina - bottom Versione Stampabile -  Friendly Print Versionversione per mobiT 

Conclusione. Tornano alla mente le parole con le quali a Dillingen (D), nel 1990, il sacerdote ha introdotto l'Omelia: egli ha ringraziato il Coro Castel Penede che, coro italiano all'estero, porta gioia, simpatia e aria della nostra 'Bella Italia', indipendentemente dal fatto che, a volte, ci può essere qualche problema di comunicazione, determinato dalle diverse lingue: il canto è un nostro alleato e può parlare anche per noi.

 link precedente - previous link inizio pagina - tophome pagefine pagina - bottom Versione Stampabile -  Friendly Print Versionversione per mobiT 


P.Iva: 01428800229 - Legal disclaimer - Privacy Policy - Credits© Coro Castel Penede - Nago (2019)


Mappa del sito: