versione adattata a larghezza fissa (850px).. versione adattata alla pagina del browser.. versione per smartphone/cellulare.. versione per stampante..

Coro CASTEL PENEDE - NAGO - APS
Via Piazzola, 15 - 38069 Nago-Torbole (TN)

|Novità|Appuntamenti|Coristi|Repertorio|Album foto|V_Bianche|Contatti|Site map|Statuto|Logo/Stemma|Area Riservata| Venerdì 16-Apr-2021 

Ti trovi qui: Home...»News..»Appuntamenti. (nw20181005-Roma.asp)

  • on-line: 19 visitatori
  • W3C HTML OK!
    W3C CSS OK!
  • Creative Commons...

05 OTT 2018: Roma..

News..Sei nella sezione:
le News: le novità e gli appuntamenti..

..con Francesca Sorrentino: uno studio sulle azioni ed i sentimenti di uomini e donne durante un conflitto, in particolare la Prima Guerra Mondiale..

Corpi in guerra..

All'inizio dell'anno 2018, nel quale ricorre il centenario della fine della "Grande Guerra", il Coro Castel Penede di Nago ha intrapreso un intenso percorso di preparazione al fine di proporre uno spettacolo "teatrale" incentrato sugli avvenimenti del periodo storico inerenti il conflitto. Si tratta di un percorso formativo del Coro curato da Francesca Sorrentino e appoggiato da Luisa Rigatti ass.ra alla cultura del comune di Nago-Torbole per esplorare nuove direzioni espressive del proprio patrimonio culturale. È un esperimento di voci in movimento.


Più che storia di guerra, la rappresentazione racconta storie di persone: chi partito per combattere e che forse non tornerà, le famiglie divise, destini e un futuro incerti.

La rappresentazione è incentrata su narrazioni preparate ad hoc dalla professionista attrice teatrale Francesca Sorrentino attraverso le quali viene proposto uno spettacolo non di mera alternanza fra testo e canti, ma in cui coro e attrice formano un tutt'uno, in cui gli stessi coristi diventano attori per mezzo dell'interpretazione, dei movimenti e la gestualità del corpo.

L'obiettivo, oltre a quello di dare alla critica del pubblico spunti di riflessione sul messaggio che si propone, è quello di cercare un modo diverso di fare coro: occasione in cui immedesimarsi nella storia che si racconta, opportunità di ulteriore affiatamento tra coristi, modificando -in alcuni passaggi- il classico modo di proporre il canto popolare.

Uno spettacolo così articolato ha richiesto un lungo periodo di preparazione necessario per trovare la giusta intesa con l'attrice e rendere l'esibizione armonica.

Una prima rappresentazione, in forma ridotta, si è svolta domenica 15 luglio al "Forte Alto" di Nago, maniero in cui era allestita una mostra con reperti e foto inerenti i combattimenti del conflitto (vedi articolo de «L'Adige»). Una successiva rappresentazione ha avuto luogo sempre a Nago il giorno 14 settembre 2018 (locandina).

Nei giorni dal 4 al 6 ottobre è organizzata una trasferta a Roma: sono previste due esibizioni volte a proporre lo spettacolo che avranno luogo grazie al contatto con Cristina Tonelli (Naghese di origine ma residente a Roma da diversi anni con ruolo di dirigente scolastica di alcuni istituti superiori). Le esibizioni sono previste il giorno venerdì 5 ottobre presso il «Liceo Scientifico Giuseppe Peano» nella zona Eur e presso la «Scuola IPSEOA Tor Carbone Elsa Morante»: l'occasione di potersi proporre ad un pubblico di giovani studenti, sicuramente esigenti e forse scettici nei confronti di una proposta canora anche "lontana" rispetto a quanto dettato dagli attuali canoni, è uno stimolo e una sfida che affrontiamo volentieri, certi che daremo il massimo per toccare la sensibilità di ognuno e che il nostro canto popolare e tutta l'esibizione sarà sicuro supporto alla divulgazione della Coralità Trentina.

[ pagina riepilogativa della trasferta ]
[ album fotografico ]

 link precedente - previous link inizio pagina - tophome pagefine pagina - bottom Versione Stampabile -  Friendly Print Versionversione per mobiT 


P.Iva: 01428800229 - Legal disclaimer - Privacy Policy - Privacy PopUp - Credits© Coro Castel Penede - Nago (2021)


Mappa del sito: